Pederasta, lesbiche, queer e trans nel mondo arabo: un libro sfata i miti

Pederasta, lesbiche, queer e trans nel mondo arabo: un libro sfata i miti

Il volume, stampato da Ediesse, e messaggio da due studiose italiane, Anna Vanzan e Jolanda Guardi affinche, per mezzo di un faccenda analitico di analisi dei testi antichi, raccontano la vicenda e l’evoluzione dell’orientamento erotico e della sua realizzazione assistenziale nei paesi musulmani

Guardi e pedagogo di falda araba e ricercatrice all’politecnico di Tarragona

Ci sono versi, nella insieme di scritti araba, giacche descrivono i rapporti lesbici escludendo mollare posto all’immaginazione (mezzo quelli de “Le delizie del animo” di Al Tifashi, abbozzo nel 1200). Ci sono testi sufi persiani giacche celebrano apertamente l’amore omosessuale, entrato verso tal segno nella moda tra il 1100 e il 1300 da trasformarsi ancora arnese di satira (nondimeno per versi). Continue reading « Pederasta, lesbiche, queer e trans nel mondo arabo: un libro sfata i miti »